La registrazione del dominio è in attesa. Controlla di nuovo tra un'ora
Pubblicato il giorno 17-ago-2020

Studio di Fisioterapia Manipolativa Ortopedica del dott. Denis PENNELLA (PT, BSc, MSc, OMT, SMT, VRS, Docente Università di Tor Vergata e Campobasso)

Mal di schiena quali sono le cause?

La multifattorialità è la principale caratteristica di questa complessa entità clinica:
•fattori biologici che comprendono età, stile di vita (peso, alimentazione, fumo, abuso di caffeina), episodi precedenti, alterazioni strutturali, tipo di attività lavorativa;
•fattori psico-sociali come kinesiofobia (paura del movimento), catastrofismo (Es. sensazione che nulla potrà migliorare), fear-avoidance (paura di provare dolore nel muoversi), ansia, depressione, strategie di coping errate (ad esempio continuare a svolgere attività potenzialmente dannose, intervenire facendo abuso di farmaci, eccedere con il riposo).

E la POSTURA?
La postura non è causa del mal di schiena! La sua definizione è “l’adattamento personalizzato di ogni individuo all’ambiente fisico, psichico ed emozionale” [Diz. Medicina Treccani] lì dove, tuttavia, la grande variabilità tra i soggetti rende impossibile discriminare la «postura corretta» da quella sbagliata!
E su cosa puntiamo il dito allora? Sul mantenimento prolungato della medesima postura! Ecco perché è fortemente consigliato muoversi spesso, cambiare posizione, alzarsi dalla sedia o dalla poltrona anche ogni 20/30 minuti (clicca per alcuni consigli pratici https://bit.ly/2Q3mIYk).

Ovviamente il professionista sanitario sarà in grado di discriminare, dopo un’attenta visita, quei casi in cui la postura, per specifici motivi, possa giocare un ruolo importante.

Dr. Denis Pennella
Contattaci
Messaggio inviato. Ti risponderemo a breve.